WebMaster SerGiotto Pittore. Prestigiatore: autodidatta, usa attrezzi costruiti   con le proprie mani ed alla maniera dei   prestigiatori del ‘700. E’ particolarmente attrezzato per spettacoli per i piccoli.  Micologo per diletto, è anche socio cofondatore di una delle più importanti  associazioni micologiche d’Italia: il GAMEL – Gruppo Amatoriale Micologico  Ecologico Lidense – con sede ad Ostia. Paleontologo per diletto: ha scritto una breve storia illustrata della Terra, con  particolare riguardo alla evoluzione naturale degli animali, realizzata su 23 pannelli  di cm. 100 x 70, che espone ed illustra nelle Scuole. La mostra è supportata da  una bellissima collezione di oltre 250 reperti fossili.  Collezionista di Minerali, pietre e gemme, circa 500, tutti regolarmente catalogati  che espone presso Scuole od altri enti, facendo anche da guida, se necessario. Inventore di giochi da tavolo, soprattutto individuali e consistenti in rompicapo,  giochi logici e d’intelligenza, che porta sia nelle scuole che in feste di quartiere,  paesane, ecc.. Ricama arazzi a soggetto sacro con comuni aghi e fili colorati da cucire. Una stola  con ricamati i Santi Cirillo e Metodio è stata indossata dal Papa Giovanni Paolo II.  Rinvenitore e collezionista di sculture naturali: un trittico, confezionate con pietre  naturali è stato donato all’Istituto Comprensivo Giovanni Paolo II di Dragoncello ed  esposto nel Plesso della sez. infanzia di Via Fra Andrea di Giovanni.  Ideatore e realizzatore della “Grande Mostra del Giocattolo nei Giuochi dei  Bambini di Una Volta” divenuta oggi la più corposa rassegna antropologica del  genere al mondo.  La Mostra ha avuto grande successo di pubblico e di critica, ovunque è stata  esposta e giudicata come l’unico esempio in Italia di reale interattività e capace di  interessare piccoli e grandi facendoli anche sognare. La mostra ha anche lo scopo  di raccoglier piccole offerte da donare all’UNICEF. Tutti i giocattoli sono riportati  nella  “ENCICLOPEDIA ILLUSTRATA del GIOCATTOLO nei GIUOCHI dei  BAMBINI di UNA VOLTA”, ove è riportata una breve storia di ciascun giocattolo,  una foto, l’uso, i disegni e le misure per riprodurli. L’Enciclopedia, regolarmente  depositata alla SIAE, non è stata mai proposta per la pubblicazione.  Erpetologo per diletto: ha scolpito circa 160 serpenti a grandezza naturale, tutti in  atteggiamento di movimento, con i segni ed i colori di quelli veri. Vi sono riprodotte  tutte le specie italiane più altre di vari luoghi del mondo. Tutte le mostre  organizzate hanno fatto il pieno di pubblico ed interessato piccoli e grandi.